Lo scopo è evitare che elementi extraterrestri contaminino la Terra (Keystone)

La NASA cerca "Men in Black"

L'agenzia spaziale americana vuole una nuova figura professionale per proteggere la Terra dagli alieni

mercoledì 02/08/17 20:36 - ultimo aggiornamento: mercoledì 02/08/17 20:45

La NASA è in cerca di "Men in Black" per proteggere la Terra dagli alieni. Sembrerebbe uno scherzo, invece si tratta di un vero e proprio annuncio di lavoro dell'agenzia spaziale americana.

La figura professionale ricercata si chiama "Planetary protection officer", che avrà il compito di impedire che elementi extraterrestri possano contaminare il nostro pianeta. A tal fine è stata pubblicata la posizione aperta sulla piattaforma online USAJobs, il sito ufficiale del Governo statunitense che offre opportunità di lavoro nelle organizzazioni e agenzie federali. La paga? Niente male: è compresa tra i 124'406 e i 187'000 dollari all'anno. Il primo contratto sarà di tre anni, con la possibilità di estenderlo per altri due.

L'annuncio (USAjobs)

Ai candidati è richiesta una conoscenza avanzata di protezione planetaria e esperienza nella pianificazione e implementazione di programmi spaziali, in quanto il principale compito di chi sarà assunto sarà di evitare contaminazioni biologiche derivanti da esplorazione spaziale e robotica.

ATS/ads

Novità nella cucina RSI: Grilli & Grill

Seguici con