Edizione del 20.04.2017

Quell’aria di montagna

L’Hockey Club Ambrì Piotta ancora una volta ha evitato la relegazione, tira un sospiro di sollievo e cerca di affrontare la nuova stagione cambiando rotta: si punta sul settore giovanile e sul recupero dell’identità societaria e regionale. Il primo passo in questa direzione è stato l’avvicendamento alla direzione sportiva della società: exit Ivano Zanatta, dentro l’ex giocatore e capitano Paolo Duca. Basterà a frenare la crisi sportiva e finanziaria e a recuperare la fiducia dei tifosi? A che punto è la nuova pista di ghiaccio della Valascia? Come si inserisce questo progetto nello sviluppo di una regione di montagna come la Leventina?

A Modem ne discutiamo con il presidente dell’HCAP Filippo Lombardi; con il responsabile dello sport radio RSI, Omar Gargantini; con lo storico tifoso Enrico Borelli e con il segretario comunale di Quinto Nicola Petrini, già giocatore dell’Ambrì Piotta, allenatore del settore giovanile ed economista.

 

Replica su Rete Due alle 19.30

80 anni di Ambrì Piotta, serata speciale RSI

Seguici con