Immersi nelle onde del cosmo

Con Nicola Colotti

giovedì 03/03/16 11:10

 

La notizia della conferma delle Onde gravitazionali teorizzate 100 anni fa da Albert Einstein si è propagata, è il caso di dirlo, come un’onda mediatica che però al suo passaggio ha lasciato tra la gente comune molti interrogativi sul senso di questa “scoperta”. Al di là dell’exploit del team internazionale di scienziati ci si chiede se e come potrebbe cambiare davvero la nostra percezione della realtà fisica che ci circonda.

Immaginare che lo spazio fisico in cui esistiamo non è “statico” ma soggetto a variazioni, allungamenti e accorciamenti può aprire spazi infiniti (sic!) di domande, a cominciare dalle più fondamentali: come si è formato il cosmo, come sta evolvendo, di cosa è fatto? E soprattutto: noi esseri umani capaci di scoprirne gran parte delle dinamiche, come stiamo dentro a tutto questo? Sempre cercando di capire come le leggi fisiche genialmente intuite da Einstein agiscono su di noi…  

Ospiti:
Marco Cagnotti
, fisico, direttore della specola solare di Locarno Monti
Nicolas Cretton, astrofisico, docente di fisica al Liceo di Lugano-Savosa
Philippe Jetzer, professore all’Istituto fisica teorica dell’Università di Zurigo
Fulvio Ricci, professore di fisica sperimentale all’Università di Roma, coordinatore scientifico del progetto VIRGO

Seguici con
Altre puntate