12.12.20195179 visualizzazioni

5G sì, 5G no

La battaglia attorno alla quinta generazione di telefonia mobile si fa sempre più accesa. In tutta la Svizzera si stanno raccogliendo firme per bloccare lo sviluppo della rete 5G, fino a quando non si saprà qual è l’impatto sulla salute.

La battaglia attorno alla quinta generazione di telefonia mobile si fa sempre più accesa. In tutta la Svizzera si stanno raccogliendo firme per bloccare lo sviluppo della rete 5G, fino a quando non si saprà qual è l’impatto delle onde elettromagnetiche sulla salute. Ma risposte chiare e definitive non ne arrivano e neppure il rapporto degli esperti guidati dall’Ufficio federale dell’ambiente ha contribuito a sciogliere i dubbi. E quindi i campi sono più divisi che mai, tra chi preferisce fermarsi e riflettere e chi ritiene che lo sviluppo del Paese passi attraverso la digitalizzazione e quindi anche il 5G. Falò ha tentato di portare un po' di chiarezza in un tema che appassiona e spaventa e attorno al quale c’è parecchia confusione.

Pagina del programma

Ultimi episodi

Più video su questo tema