07.01.20212430 visualizzazioni

REGA 6 TICINO - Eroi non per caso

REGA 6 - Ticino Attiva dal 2013, con una squadra sempre pronta e un elicottero perfettamente attrezzato in grado di decollare a 5 minuti dalla chiamata. 24 ore su 24, la base Rega di Magadino è dìventata rapidamente il riferimento obbligato per il soccorso aereo in Ticino. Compie circa 800 interventi l’anno, la maggior parte dei quali per infortuni che riguardano attività escursionistiche o di sci, ma lavora anche in coordinazione col soccorso stradale e l’assistenza medica d’urgenza. Abbiamo seguito per alcuni giorni il lavoro degli operatori della base e dei soccorritori e abbiamo raccolto delle testimonianze emozionanti di persone sopravvissute ad un incidente grave. Eroi (non) per caso Non sempre a salvare vite umane sono dei professionisti (medici, poliziotti, soccorritori, pompieri, bagnini), ma normali cittadini, che intervengono quando qualcuno si trova in pericolo di vita. Ciò può avvenire a volte con gesti di coraggio, mettendo a rischio anche la propria incolumità, altre volte intervenendo con tecniche di soccorso e di rianimazione. Falò racconta alcuni casi di normale eroismo, di vite salvate, e di quel che è utile sapere per sapere cosa fare nel momento in cui bisogna fare qualche cosa di decisivo, di vitale. Forum Falò email www.rsi.ch/falo SMS al numero 955 con parola chiave falo www.facebook.com/RSIFalo

REGA 6 Ticino Attiva dal 2013, con una squadra sempre pronta e un elicottero perfettamente attrezzato in grado di decollare a 5 minuti dalla chiamata. 24 ore su 24, la base Rega di Magadino è dìventata rapidamente il riferimento obbligato per il soccorso aereo in Ticino. Compie circa 800 interventi l’anno, la maggior parte dei quali per infortuni che riguardano attività escursionistiche o di sci, ma lavora anche in coordinazione col soccorso stradale e l’assistenza medica d’urgenza. Abbiamo seguito per alcuni giorni il lavoro degli operatori della base e dei soccorritori e abbiamo raccolto delle testimonianze emozionanti di persone sopravvissute ad un incidente grave. Eroi (non) per caso Non sempre a salvare vite umane sono dei professionisti (medici, poliziotti, soccorritori, pompieri, bagnini), ma normali cittadini, che intervengono quando qualcuno si trova in pericolo di vita. Ciò può avvenire a volte con gesti di coraggio, mettendo a rischio anche la propria incolumità, altre volte intervenendo con tecniche di soccorso e di rianimazione. Falò racconta alcuni casi di normale eroismo, di vite salvate, e di quel che è utile sapere per sapere cosa fare nel momento in cui bisogna fare qualche cosa di decisivo, di vitale. Forum Falò email www.rsi.ch/falo SMS al numero 955 con parola chiave falo www.facebook.com/RSIFalo

Pagina del programma

Ultimi episodi

Più video su questo tema