Locarno città (iStock)

Locarno tra rilancio e fusioni

Democrazia diretta-Comunali 2.1, con Sharon Bernardi. Ospiti: Bruno Buzzini, Giuseppe Cotti, Nancy Lunghi e Alain Scherrer

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Locarno tra rilancio e fusioni

Locarno tra rilancio e fusioni

Democrazia diretta-Comunali 2.1, con Sharon Bernardi. Ospiti: Bruno Buzzini, Giuseppe Cotti, Nancy Lunghi e Alain Scherrer

 

La pandemia da coronavirus ha messo in sonno Locarno?
E’ la domanda provocatoria che farà dal fil rouge al primo dibattito in vista delle elezioni comunali ticinesi del 18 di aprile. Scomparsi i turisti, che a frotte si riversavano sul Verbano, cosa è rimasto? Restano la Piazza Grande deserta, i soliti problemi di collegamento sul Piano di Magadino e una città che -si dice- pensa poco ai giovani. Come se ne esce?

A rispondere alle domande di ci saranno 4 candidati al Municipio:
Bruno Buzzini, Lega/UDC/SVP-Indipendenti
Giuseppe Cotti, X Locarno
Nancy Lunghi, Sinistra Unita
Alain Scherrer, PLR