Rocky Wood tra generi musicali e filosofia - di Fabio Salmina

I Rocky Wood? Sono ticinesi

Nati nel 2012 hanno dato vita a un "loro" genere musicale e a una loro filosofia - Prossimo album? Verso ottobre

sabato 01/04/17 07:58 - ultimo aggiornamento: venerdì 07/04/17 11:48

Si chiamano Rocky Wood e sono una band affiatatissima. I primi passi - musicalmente parlando - li muovono in un locale che si chiama "Domani" nel 2008. Ufficialmente, però, nascono nel 2012. Sono in cinque: Romina Kalsi, voce; Fabio Besomi, chitarra e banjo; Roberto Pianca, chitarra, voce e piano; Nelide Bandello, batteria, percussioni e vibrafono; Stefano Senni, basso e contrabbasso. Il nostro Fabio Salmina, nel suo viaggio nel panorama musicale della Svizzera italiana non li ha incontrati tutti. Solo Romina e Fabio, nella casa nelle quale il gruppo compone le sue canzoni.

"Ognuno va per la sua strada, la nostra è stata quella di scegliere di valorizzare le nostre origini piuttosto che scimmiottare qualcosa che non ci appartiene". Così, nonostante i testi siano in inglese, le melodie sono pervase da sonorità che parlano di sud. "Noi - dicono - siamo ticinesi". La musica dei Rocky Wood nasce attorno al tavolo che c'è in cucina. Ispirazioni che si fondono e confondono. Il prossimo album? Dalla pagina FB si scopre che, verosimilmente, sarà a settembre. Fabio ci dice... "verso ottobre". Ma per saperne di più... guardate il VIDEO.

E, come dice Romina, "non sei tu a trovare la musica, è la musica che trova te".

Red. MM

Seguici con