Calcio

Munsy gela i bianconeri al 92'

Beffarda sconfitta per il Lugano sul campo del Thun

Video Foto
Munsy gela i bianconeri al 92'
Chiasso sconfitto e ultimo della classe
Svizzera ko pure con la Slovacchia
Il Lugano saluta la Coppa Svizzera
Bencic in finale a San Pietroburgo
Calcio

Munsy gela i bianconeri al 92'

Beffarda sconfitta per il Lugano sul campo del Thun

Video Foto
Calcio

Chiasso sconfitto e ultimo della classe

L'Aarau si sveglia nella ripresa ed espugna il Riva IV

Foto
Hockey

Svizzera ko pure con la Slovacchia

La compagine di Fischer chiude senza vittorie a Zilina

Video Foto
Basket

Il Lugano saluta la Coppa Svizzera

Il Ginevra si impone grazie ai primi due quarti

Foto
Tennis

Bencic in finale a San Pietroburgo

L'elvetica entra per la prima volta nella top ten WTA

Foto

Nel quadrangolare di Sciaffusa la Nazionale svizzera femminile ha centrato il secondo successo battendo 6-2 la Norvegia. A trascinare le rossocrociate sono state la luganese Bullo e N.Waidacher, entrambe protagoniste con una doppietta. Dell'altra bianconera Stiefel e di Müller le altre reti elvetiche.

Martina Hingis e Sania Mirza sono in finale al torneo di San Pietroburgo. Nel penultimo atto la coppia numero uno al mondo, al 17o successo in altrettante partite nel 2016, ha sconfitto 7-5 6-7 (6/8) 10/7 le spagnole Anabel Medina Garrigues e Arantxa Parra Santonja al termine di un match molto equilibrato. Le prossime avverarie della svizzera e dell'indiana saranno la russa Vera Dushevina e la ceca Barbora Krejcikova.

Simon Ammann non è andato oltre il 14o posto, con balzi di 199m e 199,5m, nel secondo concorso di volo con gli sci di Vikersund, in Norvegia. La vittoria è andata allo sloveno Peter Prevc (238m e 230m), che ha trionfato davanti al beniamino di casa Andre Forfang e al suo connazionale Robert Kranjec. Per il dominatore della Coppa del Mondo si tratta del decimo successo stagionale.

Katrin Müller non è andata oltre il 18o posto a Idre Fjall. Nella gara che ha visto il ritorno in Coppa del Mondo dell'elvetica dopo i successi in Coppa Europa, ad imporsi è stata la padrona di casa, la svedese Anna Holmlund. In campo maschile nono rango per il rossocrociato Armin Niederer. Ad imporsi è stato lo sloveno Filip Flisar.

Michaeal Sachs, medico della Nazionale austriaca di sci, è deceduto venerdì pomeriggio. Il 42enne non si era sentito bene durante il primo allenamento a Crans-Montana di giovedì ed era stato trasportato in terapie intensive all'ospedale di Sion.

Simone Wild ha colto il suo primo successo in Coppa Europa. A Borovets, in Bulgaria, la zurighese si è imposta nel gigante davanti alla francese Clara Direz e all'austriaca Stephanie Brunner. La 22enne elvetica, sempre nella stessa disciplina, era già salita sul podio venerdì, chiudendo in seconda posizione.

Seraina Boner ha sfiorato il successo nella corsa popolare tra Dobbiaco e Cortina, valida per la serie su lunghe distanze Ski Classics. La 33enne grigionese è stata battuta solo allo sprint dalla norvegese Britta Johansson Norgren, che aumenta così il suo vantaggio nella generale.

WhatsApp RSI: istruzioni per l'uso