Sci

Rimandata la gara di Crans-Montana

Nella notte caduti più di cinquanta centimetri di neve

Foto Audio
Rimandata la gara di Crans-Montana
Pinturault vince a Yuzawa Naeba
Una prima amara per Capela
Andrighetto illude i Canadiens
Bencic, continua il momento d'oro
Sci

Rimandata la gara di Crans-Montana

Nella notte caduti più di cinquanta centimetri di neve

Foto Audio
Sci

Pinturault vince a Yuzawa Naeba

Miglior risultato di squadra stagionale per gli svizzeri

Foto
Basket

Una prima amara per Capela

L'elvetico esce sconfitto dalla Rising Stars Challenge

Foto
Hockey

Andrighetto illude i Canadiens

L'elvetico realizza una doppietta, ma non basta

Foto
Tennis

Bencic, continua il momento d'oro

La 18enne elvetica è in semifinale a San Pietroburgo

Foto

Brillano gli elvetici nella Coppa del Mondo di big air di Boston. Dietro il primo classificato, il canadese Vincent Gagnier, si sono piazzati i due rossocrociati Andri Ragettli e Jonas Hunziker. Tra le donne, invece, la 17enne Giulia Tanno si è presa il dodicesimo posto.

Quarta semifinale consecutiva e 16o successo in altrettanti match in questo 2016 per la coppia formata da Martina Hingis e Sania Mirza, che ha conquistato il penultimo atto anche a San Pietroburgo. Le numero uno del ranking hanno battuto 6-4 6-1 le russe Daria Kasatkina (futura avversaria della Bencic in singolare) ed Elena Vesnina e ora affronteranno la spagnola Anabel Medina Garrigues e la bielorussa Ilona Kremen.

La Nazionale elvetica femminile ha battuto per 3-2 dopo il supplementare la Repubblica Ceca al quadrangolare di Sciaffusa. Le reti rossocrociate sono state messe a segno da Waidacher, Rüegg e Müller. Nell'altra partita di giornata la Norvegia ha sconfitto 4-1 la Francia.

Successo sloveno nella prova di volo con gli sci a Vikersund, in Norvegia. Ma stavolta ad imporsi non è stato il solito Peter Prevc, soltanto quarto, bensì il connazionale Robert Kranjec. Sul podio sono saliti anche il norvegese Kenneth Gangnes e il giapponese Kasai Noriaki. Simon Ammann ha colto un 15o posto finale.

Mario Gavranovic ha trovato subito la rete nel campionato croato. Al suo debutto con la maglia dell'HNK Rijeka, il ticinese ha contributo al successo ottenuto dalla sua squadra per 2-0 contro il Lokomotiva Zagabria siglando il secondo gol. La compagine dell'elvetico (11 gettoni in Nazionale) guida la classifica.

Janick Schwendener dal prossimo anno vestirà la maglia dei Lakers. Il portiere, cresciuto nel Davos e attualmente in forza al Berna, si è legato al Rapperswil per due campionati. Il leader di NL B ha inoltre comunicato di aver rinnovato per una stagione, fino al 2017, i contratti di Michael Tobler, Ryan McGregor e Patrick Blatter.

Il vicecampione italiano del 2015 Francesco Reda è stato squalificato per otto anni, dopo esser stato trovato positivo al Nesp (Darbepoetina). Oltre alla pena, il Comitato olimpico italiano ha anche deciso di revocargli il 2o posto ottenuto a Superga lo scorso 27 giugno. Reda era gia stato sospeso per un mancato controllo nel 2013.

WhatsApp RSI: istruzioni per l'uso