Generazioni di stelle

Il ciclo continuo della vita e della morte nel cosmo

martedì 21/05/13 09:30
Ci osservano, da lassù...

 

Nell’universo che ci circonda e del quale siamo parte, la vita e la morte delle stelle sono il principio e la fine, da cui nasce sempre un nuovo inizio. È attraverso questo ciclo - che dura da miliardi di anni - che si forma la materia di cui sono fatti gli astri che vediamo nel cielo sopra di noi e di cui siamo fatti noi, esseri viventi. Come diceva il grande astronomo Carl Sagan siamo materia stellare che medita sulle stelle. Una materia che non cessa mai di rigenerarsi e di rinascere a nuova vita quando una stella muore, nel bagliore improvviso di una supernova o nella lenta agonia di una gigante rossa. È sempre l’infinito mistero dell’universo al quale apparteniamo, e del quale siamo fatti. 

Con Nicolas Cretton, astrofisico, docente di fisica al liceo di Savosa.