Già al passo d'addio (Ti-Press)

Il Chiasso sempre più nel caos

Assemblea invalidata, Savini non è già più il presidente

venerdì 21/04/17 11:47 - ultimo aggiornamento: venerdì 21/04/17 18:54

C'è poco da stare allegri per le disgrazie altrui in questo momento al Riva IV. Nonostante tutto, ovvero le penalizzazioni che incombono sul club sangallese, la lotta per la sopravvivenza tra Chiasso e Wil sembra volgere a favore dei secondi, visto il caos societario che regna nella città di confine. Secondo quanto anticipato da ticinonews.ch e confermato dallo stesso club l'Assemblea Generale straordinaria del 23 marzo scorso è stata invalidata e di conseguenza Ulisse Savini non è già più il presidente dei rossoblù.

Il Chiasso, ultimo della Challenge League, ha comunicato la situazione alla Swiss Football League, e di conseguenza tecnicamente, non essendo stata ratificata la citata assemblea, l'amministratore unico risulta essere ancora Antonio Cogliandro. Alla base di questo ennesimo colpo di scena il fatto che Savini non abbia rispettato gli accordi economici.

80 anni di Ambrì Piotta, serata speciale RSI

Seguici con