‘‘in audio e video (10)

Periodo

    Ricerca d'archivio

    • Il cancro della corteccia
      Tra gli anni '40 e '60 le selve castanili erano diventate sempre meno produttive a causa del cancro della corteccia. I primi sintomi vennero notati nel 1948 nella regione del Monte Ceneri. Ma verso gli anni '65 a Gorduno si era fortunatamente riusciti a trovare un tipo di pianta immune al contagio,
      Video, 1 min
    • La festa delle castagne a Muralto
      Nell'ottobre del 1967, ebbe luogo la seconda edizione della festa delle castagne a Muralto. L'evento vide la partecipazione di un folto pubblico. In quell'occasione vennero consumati 5 quintali di caldarroste, insieme a molte tazzine di Merlot. Ad allietare la festa la presenza della bandella locale
      Video, 2 min
    • La dolcezza dei marrons glacés
      È più dolce lei o lo sono di più i suoi marrons glacés?. Dicembre 1985: Gianni Delli Ponti incontra Mariuccia Giglia, proprietaria dell'omonima azienda familiare che produce marrons glacés dal 1921. Sono richiesti impegno e passione per realizzazare questo prodotto tradizionale molto apprezzato ne
      Video, 16 min
    • Castagne e musica lirica
      Incontro con Fausto Valsangiacomo, emigrato da Balerna a Zurigo negli anni '30 per svolgere la professione del marronaio e coltivare la sua passione per la lirica. Da Consonanze, 08.01.1982. Di Rludy Kessler e Renato Delorenzi.
      Video, 25 min
    • Le selve castanili
      Le selve castanili in passato venivano sfruttate dalla popolazione, in prevalenza nelle valli, con la raccolta delle castagne, che rappresentavano l'unica risorsa per superare i mesi invernali. Il castagno quindi salvò dalla fame e dalla carestia intere generazioni di ticinesi. Esso forniva anche ot
      Video, 24 min
    • L'essicazione delle castagne
      Autunno 1973: una cinquantina di studenti si recarono per una gita studio sui monti di Iragna per assistere incuriositi ed affascinati al processo di essicazione delle castagne, un'attività tradizionale che era stata ripresa da poco tempo, dopo anni di pausa. Da Il Regionale, 13.11.1973. Di Mario Re
      Video, 3 min
    • I castegn par i mort
      Breve sceneggiato RSI sulla tradizione de "I castegn par i mort". Nelle famiglie ticinesi si usava lasciare un piatto di castagne sul tavolo della cucina per invocare i defunti nel giorno dei morti. Da Nonno Matteo, 02.11.1964. Di Francesco Canova.
      Video, 15 min