Food + guest - Lugano, RSI Studio 2, Giovedì 23 febbraio 2017 - ore 21.00

Seguici con

Tra jazz e nuove musiche

Rassegna di concerti pubblici di Rete Due - Stagione 2016-2017 - 2. parte

Scarica la locandina
Scarica il flyer
Scarica il libretto

Tra jazz e nuove musiche è il marchio di una rassegna di concerti dove si intrecciano jazz, improvvisazione e musiche di confine che la Rete Due della Radio Svizzera produce sin dalla fine degli anni ’80 e che nel corso della sua storia ha ospitato, accanto a molti giovani musicisti emergenti, alcuni fra i più acclamati nomi della scena musicale contemporanea.

Nata nel leggendario Studio 2 della RSI di Lugano, la rassegna si propone ormai regolarmente anche al di fuori degli spazi dell’ente radiotelevisivo, con concerti e spettacoli nati in collaborazione con altri enti, associazioni e organizzazioni attivi sul territorio della Svizzera italiana e sostenuti dal Percento Culturale di Migros Ticino.  

La seconda parte della stagione 2016-17 si aprirà agli inizi di febbraio e proseguirà fino ai primi di maggio.

Con il concerto del visionario batterista Dave King e del suo trio (Bill Carrothers al piano, Billy Peterson al basso) inizia la seconda parte del ciclo Tra jazz e nuove musiche 2016/17.

Rassegna di concerti dove si intrecciano jazz, improvvisazione e musiche di confine che la Rete Due della Radio Svizzera produce sin dalla fine degli anni ’80, anche questa volta nella serie si affiancano eventi organizzati negli studi RSI a serate promosse sul territorio, in collaborazione con associazioni ed enti culturali attivi nella Svizzera italiana.

Otto le date previste fino all’8 maggio. Stelle assolute saranno Richard Galliano, Ron Carter e Steve Gadd.

Il musicista francese, virtuoso della fisarmonica, e il navigato contrabbassista statunitense, colonna portante del celebre quintetto di Miles Davis negli anni ’60, si incontreranno il 17 marzo al Cinema Teatro di Chiasso nell’ambito del XX. Festival di Cultura e Musica Jazz.

Non meno straordinaria sarà la presenza della band di Steve Gadd, caposcuola della moderna batteria jazz e fusion, che si esibirà l’8 maggio ad Ascona su invito del Jazz Cat Club.

Tra i musicisti della ormai affermata generazione statunitense cresciuta negli anni ’90 figura il trio del grande talento emergente del pianoforte Shai Maestro (in collaborazione con Musibiasca, 28 aprile).

Torna ad esibirsi nella Svizzera italiana il bassista William Parker, figura di rifermento del jazz contemporaneo nuovayorkese sin dagli anni ’80, in compagnia del suo intrigante Organ quartet (RSI, 23 marzo), che strizza l’occhio alla soul music e al funk.

Ben rappresentato anche il jazz europeo. All’Auditorio RSI si esibirà il sestetto del bassista Henri Texier, figura storica del jazz francese (7 aprile), mentre uno spazio particolare lo avrà il percussionista e sperimentatore elettronico norvegese Thomas Strønen. Dapprima sarà presente accanto al sax del britannico Iain Ballamy con il duo elettro-acustico Food (23 febbraio); a fine marzo invece salirà sul palco dell’Auditorio RSI (dove in quei giorni inciderà pure un album per ECM) con il suo più recente progetto musicale Time is a Blind Game.

Prezzi dei biglietti, informazioni su prevendite e riservazioni e altri dettagli sui concerti, sostenuti da Migros Ticino Percento Culturale, sono pubblicati in questo sito sotto Calendario, nonché Info e prevendite .


Tutte le serate saranno trasmesse in diretta o in differita radiofonica su Rete Due.

 

I nostri programmi