feb 5

Carnevale 2021 in TV

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In un anno in cui i classici festeggiamenti legati al carnevale non potranno aver luogo, la RSI ci sarà con un programma tv che illustra come e perché il carnevale sia diventato a tutti gli effetti un elemento molto importante nel contesto socio-economico della Svizzera italiana.

Sabato 13 febbraio, al Capannone dei Carri di Chiasso, Fabrizio Casati sarà in diretta su LA 1 dalle 21.05 in compagnia dei Presidenti dei Comitati dei principali carnevali della Svizzera italiana.
Un viaggio attraverso la storia del carnevale nella nostra regione, dalle origini ai nostri giorni, che analizzerà la particolare situazione attuale per finire con uno sguardo al futuro e alle possibili forme che questa ricorrenza potrà assumere nei prossimi anni.

Una serata in cui non mancheranno i classici ingredienti di ogni buon carnevale, anche se in una modalità alternativa: la musica di Guggen, tendine e serate anni ’80 nonché la simpatia di gruppi e carri che solitamente sfilano durante i cortei.

La voglia di Carnevale 'contagia' altre trasmissioni tv:

  • Dall'8 al 12 febbraio a Via col venti si sfideranno in maschera alcuni membri di Guggen e non solo.
  • Dal 15 al 19 febbraio il Rompiscatole Home Edition vedrà il conduttore Fabrizio Casati e i suoi concorrenti in costume, tra cui re e ministri dei carnevali più importanti della regione.
  • Martedì 16 febbraio Filo Diretto dedicherà una puntata al carnevale nella fascia del mezzogiorno dal titolo "Un anno senza il carnevale: storia, cultura e identità.