(istock)

Capesante con il trucco

Puntata del 7.12 - Piatto tipico natalizio, ma attenti alle imitazioni  e… agli imbrogli

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sulle nostre tavole, vanno per la maggiore. Parliamo di quelle che i francesi chiamano Coquilles Saint-Jacques: le capesante. Una prelibatezza per i giorni di festa! Ma attenzione, il rischio è di acquistare prodotti contraffatti. La Coquille Saint Jacques da anni deve infatti affrontare la concorrenza di molluschi meno nobili: i pettini, che vengono da Cile, Perù o Argentina. Sono più piccoli della vera capasanta. E costano la metà. Ciononostante, l’Organizzazione mondiale del commercio nel 1996 ha deciso che possono fregiarsi dell’appellazione Coquille Saint Jacques. E allora se volete essere certi di acquistare l’originale e di non farvi imbrogliare dalle varie frodi che interessano questo mollusco, cercate sempre come ingrediente principale la "PECTEN MAXIMUS", che è il nome latino della Coquilles Saint-Jacques.

Capesante truccate

Capesante truccate

di Lamia Belhacene (Patti chiari, 7.12.2018)

 

Condividi
Commenti
Commenti
I più votati
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti