Quando il reso è un pacco

Puntata del 10.12 - Il business della restituzione degli acquisti online: un affare per i giganti dell’e-commerce, una fregatura per l’ambiente

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Shopping online? Meravigliosamente semplice: pochi clic e il pacco arriva dritto a casa. Il prodotto non piace? Non è della taglia giusta? Il colore è un'offesa alla vista? Altri due clic e si rimanda indietro. Questo servizio, adorato dai clienti perché comodo e spesso gratuito, ha decretato il successo dei giganti dell’e-commerce, Amazon e Zalando in primis. Per loro è una vera strategia di marketing.

Ma cosa succede al reso, una volta consegnato alla Posta? Ebbene, grazie ad alcuni tracciatori GPS posizionati all’intero di prodotti, un test rivela dei veri e propri viaggi dell’assurdo. Migliaia di chilometri percorsi da camion e aerei per raggiungere centri logistici e rimettere in vendita i prodotti. Ma possibile che sia così conveniente? E quali le conseguenze per l’ambiente?  

Condividi
Commenti
Cari utenti, lo spazio dei commenti (moderati dalla redazione) resta aperto fino al termine della diffusione della puntata. Vi ringraziamo per tutte le osservazioni che ci farete avere.
Commenti
I più votati
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti