Sbancati dalla banca

Puntata del 11.01 - Il calvario di una coppia finita nelle grinfie di banchieri e imprenditori col pelo sullo stomaco

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una casa ereditata. L’idea di ristrutturarla e andarci a vivere insieme. Incomincia così la storia di Carlo e Maria Grazia. Una storia che avrebbe dovuto essere coronata dal matrimonio. Ma le cose andranno diversamente. E il sogno finirà in dramma. Ottenuto il mutuo, il cantiere si apre. I lavori procedono però a singhiozzo. Dopo qualche mese, iniziano i guai.

Carlo e Maria Grazia scoprono che il conto costruzione è stato quasi totalmente spolpato, mentre i lavori sono ancora in alto mare e in parte difettosi. Ma com’è potuto succedere? Loro non hanno mai autorizzato alcun pagamento. Chi all’interno della banca ha firmato l’ordine di versamento? I soldi, quasi 400 mila franchi, sono finiti nelle tasche dell’impresa che gestiva il cantiere. Senza che Carlo e Maria Grazia abbiano potuto controllare l’effettivo avanzamento dei lavori. Loro protestano e chiedono spiegazioni: tutto inutile, la banca è un muro di gomma. E non si assume alcuna responsabilità.

È l’inizio di un lungo calvario, segnato da spregiudicatezza e indifferenza. Ma anche da denunce finite in bolle di sapone a causa di cavilli di legge che il cittadino comune fatica a comprendere. Oggi, a distanza di 7 anni, Maria Grazia si ritrova sola, sul lastrico e senza la casa. Ma una domanda l’assilla: riuscire a far valere i propri diritti contro una banca, è come lottare contro i mulini a vento? Lei in ogni modo non si rassegna. E vuole andare fino in fondo. Anche e soprattutto in nome di Carlo, al quale questa disavventura è costata la vita.

In seguito al servizio, discutiamo in studio di questa vicenda con la protagonista Maria Grazia Susinno e con l'avvocato Gianluca Padlina.

Sbancati dalla Banca WIR

Sbancati dalla Banca WIR

di Michele Rauch e Matteo Born (Patti chiari, 11.01.2019)

 

Prese di posizione

Link utili

Il servizio di consulenza giuridica messo a disposizione dell'Ordine degli avvocati del Cantone Ticino: LINK

Condividi
Commenti
Commenti
I più votati
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti