Vicini lontani

Settimanale di inchiesta e informazione sui diritti dei cittadini e dei consumatori www.rsi/pattichiari A cura di Lorenzo Mammone

Liti tra vicini (iStock)

Vicini lontani

Puntata del 9.01.2015

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

VICINI LONTANI - di Eleonora Terzi e Luca Marcionelli

(iStockPhoto)

 

Essere vicini non sempre significa andare d’accordo e volersi bene. Spesso, e più di quanto si immagina, tra vicini è guerra aperta. I motivi di litigio? La lista è infinita: presenza di animali, rumori, alberi, cura del giardino, mancanza di cura del giardino, odori, turni di lavatrice, parcheggi… e chi più ne ha più ne metta. Si litiga tra inquilini e inquilini, tra proprietari e proprietari, ma anche tra privati cittadini e ditte. Patti chiari ha deciso di mettere il naso in queste liti per capire come nascono, cosa succede e soprattutto come si possono risolvere. Ad esempio, vi piacerebbe vivere da quasi 4 anni accanto ad una termopompa che non vi lascia dormire la notte? No? Normale, ma come si fa per risolvere questa situazione? A chi bisogna rivolgersi e quanto tempo ci vuole? Oppure, cosa ne pensate della presenza di animali in casa? Tutto ok? Anche quando questi animali praticamente vivono in terrazza facendo lì i loro bisogni va sempre tutto bene? Come si può risolvere questa situazione? Se spesso a lamentarsi è chi subisce il rumore, anche chi per forza di cose un po’ di rumore lo fa non ha vita facile. Una famiglia, 3 figli e 2 gatti e i vicini che si lamentano: i bambini fanno troppo rumore. Allora cosa fare? Cambiare casa? Possibile che non si riesce a venirsi incontro? A litigare non sono solo inquilini o proprietari, ma succede anche che a dare fastidio sia una ditta o un’attività lavorativa. Ne sa qualche cosa un abitante di Minusio che da anni combatte contro il gommista che lavora accanto a casa sua… e anche in questo caso nessuno sembra poter fare nulla per aiutarli a risolvere il conflitto.

Per vedere i singoli servizi della puntata e la presa di posizione del comune di Minusio CLICCA QUI.

Condividi