"Archivi del Novecento. Dodici autori letti attraverso le teche RSI"

Ciclo di incontri pubblici dal 27 febbraio al 29 maggio 2019 alle 18:00

Ciclo di incontri pubblici organizzati dall'Istituto di studi italiani dell'USI in collaborazione con RSI Rete Due

Torna "Archivi del Novecento", il ciclo di serate pubbliche di Rete Due e dell’Istituto di studi italiani dell’USI, e torna, dal 27 febbraio al 29 maggio prossimi, con dodici altri autori letti attraverso le teche RSI. Il primo e l’ultimo appuntamento, quelli del 27 febbraio e del 29 maggio, si terranno nello Studio 2 della RSI a Lugano Besso. Gli altri incontri del ciclo si svolgeranno invece nell’Aula A-21 dell’USI di Lugano. Gli incontri inizieranno alle 18:00 e saranno a ingresso libero.

Dopo il successo dello scorso anno, prosegue il viaggio nel Novecento letterario di lingua italiana con dodici nuove lezioni su altrettanti maestri della nostra letteratura. Non cambia la formula: a fare da filo rosso degli incontri saranno ancora una volta i preziosi materiali televisivi degli archivi RSI.

Così, Eugenio Montale, Plinio Martini, Dino Buzzati, Goffredo Parise, Lalla Romano, Guido Piovene, Leonardo Sciascia, Mario Soldati, Giorgio Bassani, Paolo Volponi, Andrea Zanzotto e Giovanni Orelli rivivranno per una sera grazie alle teche della RSI e all’assodata competenza di studiosi quali Fabio Pusterla, Mattia Pini, Silvia Zangrandi, Silvio Perrella, Vega Tescari, Sara Garau, Giacomo Jori, Corrado Bologna, Ganni Venturi, Massimo Raffaeli, Stefano Dal Bianco e Pietro Montorfani.

"Archivi del Novecento. Dodici autori letti attraverso le teche RSI" si aprirà e si chiuderà nello Studio 2 della nostra radio. Il 27 febbraio Fabio Pusterla, poeta, saggista e docente presso l’Università della Svizzera italiana e il Liceo 1 di Lugano, ci parlerà, attraverso le testimonianze audiovisive della RSI, di un grande padre della poesia novecentesca come Eugenio Montale. Il 29 maggio Pietro Montorfani, critico letterario, responsabile dell’Archivio storico della Città di Lugano  e direttore della rivista “Cenobio”, ripercorrerà l’opera di un autore della Svizzera italiana particolarmente amato, Giovanni Orelli.

Le serate, alle quali interverrà il direttore dell’Istituto di studi italiani Stefano Prandi, saranno condotte da Massimo Zenari.

 

Appuntamenti:

27.02.19 Eugenio Montale con Fabio Pusterla, Studio 2 RSI Lugano - Besso
06.03.19 Plinio Martini con Mattia Pini, Auditorium USI
13.03.19 Dino Buzzati con Silvia Zangrandi, Auditorium USI
20.03.19 Goffredo Parise con Silvio Perrella, Auditorium USI
27.03.19 Lalla Romano con Vega Tescari, Auditorium USI
03.04.19 Guido Piovene con Sara Garau, Auditorium USI
10.04.19 Mario Soldati con Giacomo Jori, Aula A-11 USI
17.04.19 Leonardo Sciascia con Corrado Bologna, Auditorium USI
08.05.19 Giorgio Bassani con Gianni Venturi, Auditorium USI
15.05.19 Paolo Volponi con Niccolò Scaffai, Auditorium USI
22.05.19 Andrea Zanzotto con Stefano Dal Bianco, Auditorium USI
29.05.19 Giovanni Orelli con Pietro Montorfani, Studio 2 RSI Lugano - Besso

 
Ora in onda Ridotto dell'Opera - HvK ovvero Herr Karajan In onda dalle 13:30
Brani Brani in onda Piano Trio No. 2, Op. 65. - Arthur Foote Ore 13:23