Krzysztof Kobyliński (courtesykrzysztofkobylinski.com/Mrozek)
Krzysztof Kobyliński (courtesykrzysztofkobylinski.com/Mrozek) (krzysztofkobylinski.com/Mrozek)

Le contaminazioni musicali del pianista e compositore Krzysztof Kobyliński

di Lorenzo De Finti

RETEDUECINQUE
Venerdì 11 gennaio 2019 alle 14:30

ReteDueCinque ha inaugurato la proposta mensile dei "live" musicali venerdì 11 gennaio 2019 dalle 14:30 con il poliedrico pianista e compositore polacco Krzysztof Kobyliński, protagonista di un’ora in diretta radiofonica e webradio allo Studio 6 della RSI a Lugano, durante la quale si è esibito al pianoforte e si è raccontato al microfono di Lorenzo De Finti.

Un’occasione per conoscere da vicino questo musicista trasversale, leader di diverse formazioni (tra cui la sua KK Pearls) e direttore artistico di alcuni tra i più importanti festival internazionali -come il Palmjazz di Gliwice e per scoprire le sue composizioni che spaziano dall’etno-jazz alla musica neoclassica, senza disdegnare l’uso di effetti elettronici. 

Prossimo appuntamento con i “live” di ReteDueCinque: lunedì 4 febbraio dalle 14:30 in compagnia del CORPO Quintet (sassofono/flauto, percussioni, contrabbasso, tastiere e batteria), che dalla Svezia porta con entusiasmo e coinvolgimento al pubblico di tutto il mondo la (propria) musica attraverso mani, piedi, cervello e anima. Il gruppo jazz svedese, capeggiato dal sassofonista, flautista e compositore Mikael Godée, si esibirà e si racconterà al microfono di Lorenzo De Finti.

Ora in onda Il corsivo In onda dalle 8:02
Brani Brani in onda Use Me - Jose James Ore 8:01