Quando c’è la comunità - Iniziativa promossa della Comunità Radiotelevisiva Italofona per una coproduzione in emergenza
Quando c’è la comunità - Iniziativa promossa della Comunità Radiotelevisiva Italofona per una coproduzione in emergenza (iStock)

Quando c’è la comunità

La nuova iniziativa promossa della Comunità Radiotelevisiva Italofona per una coproduzione in emergenza

Il racconto dell’emergenza coronavirus declinato attraverso un’unica parola a noi molto cara: comunità.

Una parola che oggi, più che mai, risuona in tutta la sua forza.

Per fronteggiare insieme le grandi difficoltà che investono fortemente anche l’organizzazione del lavoro e della produzione abbiamo proposto alle radio della Comunità di condividere brevi contributi vocali.

Il racconto è essenziale – dice nel suo contributo Maurizio Canetta (RSI) – e sentire le voci dagli altri Paesi ci aiuta ad avere idea, a muovere le coscienze, ad avere coscienza che una comunità che parla italiano in giro per il mondo può aiutarci a superare un momento che mai avremmo pensato di dover vivere”.

Con RSI, sulla stessa lunghezza d’onda, la RAI (con Rai FVG, Rai Alto Adige, Rai Sicilia, un contributo  di Responsabilità Sociale e la collaborazione di Radio 3) e Radio Vaticana, San Marino Rtv, Radio Romania, PBS Malta, Radio Colonia, RTCG Montenegro, Radio Atene, RAE Argentina, ICN New York.

Una mappa-mosaico che si compone delle testimonianze, delle riflessioni e del racconto dei rappresentanti e dei giornalisti delle nostre radio e di tanti amici e tanti ospiti che – dopo essere stati con noi  nelle nostre ultime iniziative – quando camminavamo insieme nel Parco dell’Appia Antica o seduti uno accanto all’altro discutevamo sul ruolo della poesia alla radio – tornano oggi con le loro voci.

Ed ecco la campagna we are Italy con Marialuisa Pappalardo della Direzione generale per la Promozione del Sistema Paese del Maeci, gli Appunti per il rinnovamento della nostra società di Oriana Rispoli Spaziani, Al mondo vero di Maria Grazia Calandrone, l’impegno dei volontari delle associazioni di protezione civile,  la solidarietà dell’ordine di Malta in Romania, la comunità della terra di Davide Sapienza, il tempo sospeso di Evelina Nazzari, l’impegno e la forza della preghiera di Suor Maria Gloria Riva, la dimensione di comunità e la ricerca e condivisione di simboli  con Gioia Di Cristofaro, i racconti per bambini della poetessa Ana Blandiana; comunità e comunicazione al centro del contributo di Pietro Trifone, Ivana Milic sul concetto di comunità legato alla famiglia, Pietro Cataldi e università luogo di comunità diffusa e il racconto di tante iniziative e tanto altro…

Una ricca raccolta in onda sulla radio della Comunità che hanno aderito all’iniziativa.

 
Ora in onda Festival d'estate - Festival di Granada 2019 In onda dalle 20:30
Brani Brani in onda The Absinthe-Minded Gypsy - Adrian Raso Ore 19:59