CALCIO - EURO 2024

“Le condizioni di Zuber non sembrano preoccupanti”

La Nazionale è arrivata in Germania, Yakin vuole rendere orgoglioso il Paese

  • 10 giugno, 17:33
  • 10 giugno, 19:39
  • SPORT
Murat Yakin

L'arrivo al Waldhotel

  • Keystone

Nel primo pomeriggio di oggi la Nazionale svizzera ha raggiunto il ritiro di Stoccarda, dove verranno svolti gli ultimi giorni di preparazione in vista dell’esordio di sabato ad Euro 2024 contro l’Ungheria e dove Xhaka e compagni avranno il loro campo base per tutta la rassegna continentale. “Siamo sicuramente emozionati di essere arrivati, ma già la partenza da Zurigo è stata molto calorosa - ha spiegato Murat Yakin ai microfoni di SRF - Il viaggio è stato molto breve ed ora siamo pronti per iniziare”.

Vogliamo rendere il Paese orgoglioso

Accolti al Waldhotel dal personale che indossava per l’occasione la maglia rossocrociata, lo staff e i giocatori si sono concessi a una sessione di foto e autografi prima di prendere posto nei loro alloggi. “Abbiamo scelto una struttura molto funzionale e vicina ai campi di allenamento - ha proseguito il selezionatore - Per quanto riguarda la preparazione abbiamo già svolto un buon lavoro nelle scorse settimane. Ora si tratta di arrivare emotivamente pronti all’esordio. Questo è il compito che dobbiamo svolgere da qui a sabato”.

Per quel che riguarda l’infermeria le condizioni di Zuber non dovrebbero destare troppe preoccupazioni. “Deve ancora sottoporsi a degli accertamenti - ha concluso Yakin - ma tutto lascia pensare che l’entità dell’infortunio sia lieve”.

Il servizio con Paolo Laurenti (Rete Uno Sport 10.06.2024, 18h30)

RSI UEFA EURO 2024 10.06.2024, 18:58

Legato a Rete Uno Sport 10.06.2024, 12h30

  • Zuber
  • Xhaka
  • Murat Yakin
  • Yakin
  • Stoccarda
  • Nazionale svizzera

Correlati

Ti potrebbe interessare