Getta il transistor, prenderai il Nobel

Centro, 16 ottobre 1987

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Butteremo via i transistor e costruiremo circuiti elettronici ancora più piccoli di quelli attuali, viaggeremo in treno a 700 km/h, costruiremo computer superveloci. Queste sono alcune delle premesse dei nuovi ossidi superconduttori, la cui scoperta ha fruttato il Premio Nobel 1987 per la Fisica allo svizzero Karl Alexander Müller e al tedesco Georg Bednorz, ricercatori presso il laboratorio IBM di Zurigo. Da "Centro", 16.10.1987. Di Loris Fedele.

Condividi