2438308_Centro_Harry Belafonte tra calipso e politica.jpg
20:56
Archivi

Harry Belafonte tra calipso e politica

Centro, 2 giugno 1989

  • 02.06.1989
  • Cultura
  • Musica
  • Società
  • Politica
  • ARCHIVI

Fin dagli anni Cinquanta che Harry Belafonte è una delle figure più rappresentative e amate del mondo musicale e cinematografico americano. Ma la fama, al popolare cantante, serve anche per attirare l'attenzione del mondo sul problema dei diritti civili della gente di colore, sia negli Stati Uniti, dove fu stretto collaboratore di Martin Luther King, sia in Sudafrica, dove si è schierato a fianco di Nelson Mandela e Desmond Tutu. Proprio al Sudafrica è dedicato il suo ultimo disco, Paradise in Gazankulu. Da "Centro", 02.06.1989. Di Vittorio Lenzi.