Umberto Eco, nuova figura di intellettuale

Incontri, 13 maggio 1970

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Umberto Eco ci parla della sua esperienza giornalistica con il Gruppo 63, definisce la funzione dell'intellettuale nella società, si sofferma sui mezzi di comunicazione, sul rapporto degli intellettuali con la massa e su che cos'è, secondo lui, la cultura. Da "Incontri", 13.05.1970. Di Sandro Venturelli e Mariano Morace.

Condividi