Carta bianca - Andrej Sinjavskij

21 gennaio 1988

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Wladimir Tchertkoff incontra lo scrittore russo Andrej Sinjavskij (Mosca, 1925). La sua situazione di esule in Francia è l'occasione per riflettere sulla condizione degli scrittori e dissidenti in Unione Sovietica. L'intervista seguiva la proiezione del film Luci della città di Charlie Chaplin. "Carta bianca", 21.01.1988. Realizzazione televisiva di Renzo Bottinelli.

Condividi