Panettoni: sfida all'ultima fetta

Puntata del 23.12 - Pane al pane anzi al panettone! Artigianale o industriale chi vincerà la sfida?

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

È milanese di nascita, ma da tempo ha messo radici anche nella Svizzera italiana. Il suo antenato era di forma bassa. Ma alla fine degli anni Venti del ‘900, l’imprenditore Angelo Motta gli ha dato quella forma a “tappo di champagne” che oggi va per la maggiore. Lui è il re dei dolci natalizi. Nelle ultime settimane, il panettone ha letteralmente preso possesso delle vetrine dei pasticcieri ed è in bella mostra nei supermercati.

Ma come viene preparato un panettone artigianale? E cosa lo differenzia dal prodotto industriale? È sempre vero che il pasticciere usa solo burro e nessun grasso vegetale? E come la mettiamo con gli emulsionanti? Abbiamo acquistato nella Svizzera italiana 12 panettoni: 8 artigianali e 4 industriali.

Abbiamo poi sottoposto i 12 panettoni al giudizio di una qualificata giuria di quattro esperti e intenditori, in una degustazione come sempre rigorosamente alla cieca! Ecco la classifica finale.



E voi quali preferite (QUI il sondaggio)? Le risposte lasciano a tratti... a bocca aperta.

Prese di posizione

 
 
Condividi
Commenti
Commenti
I più votati
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti
3 nuovi commenti