Cult settembre 2021

Libri: storie da credere e non credere

È il 1817, nel pieno delle esplorazioni e delle rivoluzioni romantiche, quando Samuel Taylor Coleridge conia l’espressione “ willing suspension of disbelief”. Nel 1798 Coleridge aveva dato il via proprio al romanticismo anglosassone con la pubblicazione, insieme a William Wordsworth, delle Lyrical Ballads. È in questa raccolta poetica che ha cambiato il corso della letteratura britannica ed europea, che appare per la prima volta la famosa The rime of the ancient mariner, il poema di Coleridge che, a cavallo tra gotico e fantastico, ha influenzato e ispirato molta della letteratura successiva (Mary Shelley in Frankenstein lo cita e vi allude ripetutamente) fino alla cultura pop, sia essa cinema, fumetti o musica (con persino il gruppo rock degli Iron Maiden a restituirne una versione heavy metal negli anni ’80).

 
Ora in onda La Recensione In onda dalle 16:00
Brani Brani in onda Take five - Dave Brubeck Ore 13:55