(iStock )

Si può ospitare un concetto?

di Massimo Zenari

Si può ospitare un concetto? Sì. E sarà l’invitato d’onore di questa puntata di "Alice". L’italianità è, infatti, al centro di un saggio importante curato da Nelly Valsangiacomo e Niccolò Scaffai, professori dell’Università di Losanna, dove peraltro hanno fondato il Polo di ricerca sull’italianità, intitolato emblematicamente "À l’italienne" (Carocci). Ma in questa puntata, "Alice" non trascurerà la letteratura svizzera (si proporrà un ritratto di Hansjörg Schneider), e aprirà con piacere il suo mondo alla poesia di Anthony Hecht, un grande americano tutto da scoprire ("Le ore dure", Donzelli), a una narratrice di razza di nome Tayara Jones ("Un matrimonio americano", Neri Pozza), e niente meno che a Gaio Valerio Catullo, i cui carmi sono appena stati ritradotti da uno studioso del valore di Alessandro Fo ("Le poesie", Einaudi).

 

 

Ora in onda Radio svizzera classica In onda dalle 1:30
Brani Brani in onda Human nature - Vijay Iyer Trio Ore 1:53