Alla Biblioteca cantonale di Lugano si omaggia Guido Ceronetti

Di Tiziana Conte

05.12.17 - 08:00

La Biblioteca cantonale di Lugano ha inaugurato la mostra “Per le strade di Guido Ceronetti: omaggio per i suoi 90 anni”, a cura di Diana Rüesch e Karin Stefanski.

Nato nel 1927 a Torino, scrittore di cultura amplissima, Guido Ceronetti è autore di un centinaio di volumi in prosa e in poesia, traduttore di testi biblici e classici ed è stato giornalista culturale per “La Stampa”, “La Repubblica”, il “Corriere della Sera”, ed è tutt’ora attivo professionalmente a Radio Radicale. Il suo archivio è conservato dal 1994 alla Biblioteca cantonale di Lugano.

La mostra espone una scelta di testi manoscritti e dattiloscritti, quaderni autografi, copioni teatrali, lettere e cartoline, articoli, fotografie, grafica, collages e libri.

Tiziana Conte ha intervistato una delle curatrici della mostra, Karin Stefanski, il critico e giornalista letterario Bruno Quaranta e ha raggiunto telefonicamente lo stesso Guido Ceronetti.

Brani Brani in onda Der Fischer (J. W. v. Goethe) - Der Fischer. Lied per voce e pianoforte - Cord Garben; SOL Ore 9:47