Due nuove expo al Musée de l'Art Brut di Losanna

 

 

26.07.17 - 08:00

Michael Golz fin dagli anni Sessanta ha inventato un su mondo immaginario, il Paese di Athos, creando una gigantesca cartina, che viene esposta a Losanna e copre una sala intera (sul suolo e sulle pareti), praticamente 240 metri quadrati. Anna Zemánková, originaria della Moravia, che ha avuto una vita difficile, ha cominciato all’età di cinquantadue anni un lavoro che mischia disegno, cucito, pastello e disegno alla china: forme vegetali, fiori succulenti, linee ripetute in modo raffinato e poi rilavorate con la broderie, raggiungendo un livello di espressività, di necessità e di bellezza davvero fuori dal comune. Pierre Lepori, al microfono di Andrea Fazioli, presenta i due artisti esposti al Musée de l’Art Brut di Losanna fino al 1 ottobre (Golz) e fino al 26 novembre 2017 (Anna Zemankova).

Ora in onda Radio svizzera classica In onda dalle 1:30
Brani Brani in onda Alma - Jacky Terrasson Ore 1:50