LongLake Buskers Festival di Lugano

di Claudia Demircan

Oggi e domani, in occasione del LongLake Buskers Festival di Lugano -che rende omaggio alle prestazioni artistiche di strada- si esibisce anche la Banda Rulli Frulli, un gruppo musicale di Finale Emilia composto da circa 70 membri. Ragazzi e ragazze di età e abilità diverse (compresi 18 ragazzi con disabilità), che suonano percussioni costruite con materiali di recupero e che negli anni hanno generato risultati musicali e di integrazione davvero sorprendenti. Un progetto che apre molte riflessioni e sul quale la sociologa Patrizia Cappelletti ha scritto un libro: “Al ritmo della vita. Storia, metodo e generatività della Banda Rulli Frulli”, Erickson edizioni. Patrizia Cappelletti è ospite di Finestra aperta, alle 12:45.