Il matrimonio per tutti verso il sì (keystone)

Sì al matrimonio per tutti per i Veterocristiani svizzeri

di Barbara Camplani

“Sì al matrimonio per tutti”. Un voto storico per la  Chiesa Cattolica Cristiana (o Veterocristiana) svizzera, la terza riconosciuta, insieme a quella Cattolica Romana e a quella Evangelica Riformata, all’interno del nostro Paese.

In occasione del suo 155 Sinodo nazionale, ha approvato il matrimonio con rito religioso anche per le coppie omosessuali, che entrerà in vigore dal 1° luglio 2022. Si tratta di una prima in Svizzera, che fino ad ora prevedeva solo, all’interno della Chiesa riformata e dei veterocristiani, la possibilità di una benedizione dell’unione civile. Dal 1 luglio 2022 le coppie omosessuali potranno invece celebrare il vero e proprio sacramento del matrimonio.

Fra le donne e uomini che hanno partecipato il voto: Elisabetta Tisi, parroca della comunità cattolica cristiana del Canton Ticino.

Ora in onda Titoli RG In onda dalle 7:00
Brani Brani in onda The 3rd man theme - Esquivel Ore 6:58