(iStock)

Letteratura e viaggio

di Marco Alloni

Blu come un'arancia
Da lunedì 11 gennaio 2016 a venerdì 15 gennaio 2016 alle 18:20
Replica il giorno seguente alle 01:30

La letteratura di viaggio, e persino il romanzo di viaggio, sono tra i generi più fortunati di ogni tempo. Nel Blu come un’arancia di questa settimana Marco Alloni affronta questo ambito della letteratura, prendendo in esame alcuni autori come Claudio Magris e il suo L’infinito viaggiare, Antonio Tabucchi e il suo Viaggi e altri viaggi e altri che lasceremo all’ascoltatore scoprire. Un viaggio nel viaggio, dunque, o meglio un viaggio nei viaggi. Viaggi nel tempo e nello spazio, ma prima ancora viaggi dentro la vita, come Omero, e dentro la parola e il linguaggio che li racconta. Come ha scritto qualcuno, scrivere e viaggiare, in un certo senso, sono la stessa esperienza: in entrambi si procede verso l’incognito e per entrambi la vera meta non è – come suggeriva Costantino Kavafis – la sua meta ma il viaggio stesso. Marco Alloni ci accompagna così non solo nei territori del mondo, nelle casualità e nelle fortuità che rendono i viaggi appassionanti e imprevedibili, ma anche nei territori della scrittura, che - in perfetto accordo con il viaggio – ci riservano sempre la sorpresa dell’ignoto e dell’inedito.

Ora in onda Radiogiornale In onda dalle 8:30
Brani Brani in onda Tokyo Blues - Cal Tjader Ore 8:28