Longuito enamorado

di Corrado Antonini

Due antologie, una ristampa e un disco nuovo. Questo quanto propone la puntata odierna di “Clandestini per scelta”. La prima antologia ci porta in Ecuador, “The Paths Of Pain (The CAIFE Label, Quito, 1960-68)”, e la seconda sull’isola di Cuba, “Cuba: Music and Revolution: Culture Clash in Havana: Experiments in Latin Music 1975-85”. Quanto alla ristampa, si tratta di un disco inciso da Nina Simone nel 1959 per l’etichetta Bethlehem: “Nina Simone and her friends”, mentre la novità discografica ci porta in Australia a scoprire un bel progetto che ha per protagonista l’Australian Art Orchestra del trombettista Peter Knight.