Ma questa è Teheran?

di Corrado Antonini

®

“Clandestini per scelta” questa settimana dedica la sua attenzione alla scena musicale sperimentale di Teheran, una scena ricchissima e ancora poco o nulla conosciuta in Occidente. Lo farà proponendo all’ascolto brani tratti dai dischi più recenti di artisti come Saba Alizâdeh, Siavash Molaeian e Kasra Faridi, il collettivo Otagh Band di Bamdad Afshar o il più recente disco di Esan Matoori in coppia con il cantante Alireza Ghorbani.

Prima emissione giovedì 9 settembre 2021