(Keystone)

Vita di un genio - Leonardo Da Vinci

Originale radiofonico in 12 puntate Franco Canarozzo

Da lunedì 22 aprile a martedì 07 maggio 2019

Con Enrico Bertorelli, Guglielmo Bogliani, Silli Togni, Cleto Cremonesi, Giancarlo Dettori, Ketty Fusco, Diego Gaffuri, Vittorio Ottino, Alessandro Quasimodo, Mario Baio, Raniero Gonnella, Alberto Ruffini, Luca Sandri, Antonio Zanoletti, Claudio Cremaschi, Vittorio Quadrelli, Giovanni Guidelli, Mario Rovati, Fabio Barblan, Gianpiero Cereghini, Pinuccia Galimberti Dino Di Luca, Antonio Guidi, Mariangela Welti, Adalberto Andreani, Emma Danieli Elisabetta Odino Flavia Soleri, Andrea Canetta, Lauretta Steiner, Giorgio Thoeni, Tatiana Winteler, Maria Rezzonico, Stefania Piumatti, Pino Romano

Sonorizzazione Mino Muller
Regia Umberto Benedetto
(RSI 1982)

 

Diffuso la prima volta nel 1982, questo sceneggiato rivolto alla dimensione umana di Leonardo e al travaglio della sua anima inquieta, fu realizzato nel quinto centenario di una data assai importante nella vita del sommo artista e scienziato: il 1482 anno in cui Leonardo abbandona Firenze, città della sua formazione e dei suoi primi contrasti con una società che lo ammira ma non lo capisce e non lo approva, per fare il suo ingresso nella pienezza della sua maturità, alla fastosa corte di Ludovico il Moro.

Al fecondo periodo milanese lo sceneggiato di Canarozzo dedica alcuni dei suoi momenti più interessanti, ponendo l’accento sulla conclusione che Leonardo è il simbolo più alto della ragione umana, coltivata attraverso una continua speculazione.

Ma l’autore destina anche gran parte dell’originale, al tormento di una vita che restava esclusa dai normali parametri della sensibilità umana e al continuo dolore di un solitario che si sentiva poco legato alle altre creature e al loro destino.

“Fuggi dalla tempesta” era il suo moto che lo accompagnò fino alla morte, che diceva di non temere, concludendo “come una giornata ben spesa da lieto dormire così una vita ben usata da lieto morire”.

La regia è di un colosso del radioteatro Umberto Benedetto a dirigere l’allora compagnia dei Radioattori.

Ora in onda Modem In onda dalle 19:25
Brani Brani in onda Leggermente - Piero Sidoti Ore 19:29