Addio a Paolo Pietrangeli, l’autore di “Contessa”

È morto Paolo Pietrangeli, cantautore, regista e voce della canzone politica e di protesta. Nato a Roma, aveva 76 anni. Figlio del regista Antonio Pietrangeli e di Margherita Ferrone, a cavallo fra gli anni Sessanta e Settanta, scrisse alcuni degli inni più popolari all'interno dei movimenti giovanili di sinistra a partire dalle agitazioni del 1968 in Italia. In particolare “Valle Giulia” e “Contessa”, entrambe incise con la seconda voce di Giovanna Marini. Il ricordo e le considerazioni del cantautore, scrittore e militante anarchico Alessio Lega.