Dossier: i cardini identitari svizzeri (3./5)

L’immigrazione

Nel nostro viaggio attraverso l’identità politica svizzera non poteva mancare un tema centrale, quanto spesso sottovalutato: quello dell’immigrazione. La Svizzera si è mossa, negli ultimi cento anni, ondeggiando tra diverse esigenze: da un lato cercando di tenere fuori quanto più possibile i migranti, da un altro riconoscendo di averne bisogno sotto il profilo produttivo ed economico, da un altro ancora confrontandosi con questioni umanitarie legate ai migranti non economici. L’immigrazione significa trattative con i paesi di provenienza: da qui gli accordi con l’Italia, che diventano tema di intenso dibattito in tutto il Paese. Un tema complesso, che proviamo ad analizzare con Gianni D’Amato, direttore del Forum svizzero per lo studio delle migrazioni e della popolazione, docente all’università di Neuchâtel.

Brani Brani in onda 2. Rondo (Allegro) - Cellosonate Nr. 2 g-Moll op. 5/2 - Yo-Yo Ma & Emanuel Ax Ore 10:49