La vecchia signora in versione punk

65 anni dopo il debutto in prima mondiale, il regista tedesco Nicolas Stemann, ha portato nuovamente in scena "La visita della vecchia signora" di Friedrich Dürrenmatt allo Schauspielhaus di Zurigo. Al centro della pièce teatrale, una fra le opere più conosciute di Dürrenmatt, i temi della vendetta, della colpa individuale e collettiva, dell'onnipotenza del denaro e della corruzione morale collettiva. La recensione del nostro corrispondente Pierre Lepori.