(iStock)

Le parole da non dire

Un documento contenente un elenco di linee guida per la comunicazione, da parte dell’Unione Europea, sta facendo molto discutere: tanto che la commissaria all’uguaglianza, Helena Dalli, lo ha già ritirato definendolo ancora non maturo e non funzionale ad illustrare la diversità e l’eguaglianza che devono essere garantite a tutti in UE. Il documento conteneva una serie di indicazioni linguistiche, tese a ridurre le disparità di trattamento con riferimento a "genere, etnia, razza, religione, disabilità e orientamento sessuale”. Le polemiche che lo hanno investito riguardavano in particolare il suggerimento di sostituire gli auguri di buon Natale con quelli più generici e areligiosi di buone feste. Ma c’è anche molto altro. Ne parliamo con Valeria Della Valle, direttrice del Dizionario Treccani, lessicografa e linguista.

Ora in onda Tenera è la notte - "Helix" In onda dalle 0:00
Brani Brani in onda Everywhere, nowhere - Stephan Micus Ore 0:11