La fine di un paese. Una via crucis laicamente narrata in otto stazioni

Liberamente tratto dal racconto omonimo di Guido Calgari, Adattamento di Fabio Calvi

Domenica 20 novembre 2022 ore 17.35

Con Massimiliano Zampetti, Donata Zanetti, Yor Milano, Federico Caprara, Matteo Carassini, Luca Maciacchini, Margherita Coldesina e Jasmin Mattei.
Editing, sonorizzazione e presa del suono Thomas Chiesa.
Regia Flavio Stroppini.
Produzione Francesca Giorzi

 

Una Via Crucis della gente, così potremmo definire “Fine di un paese”. Il racconto è tratto da “Quando tutto va male” uscito nel 1933, una raccolta di brevi racconti nei quali Calgari narra storie di valle (Leventina); una serie di piccole storie comuni che si incastonano in un ritratto duro e crudo dell’aspra vita delle alte valli ticinesi nel primo dopoguerra del secolo scorso. A raccontarcele, nell’adattamento di Fabio Calvi, la penna di uno dei più importanti autori ticinesi: Guido Calgari. Narratore e saggista, docente e divulgatore di cultura, oltre che importante voce del servizio pubblico, Calgari fu uomo fervido di impegno civile e di non comune autonomia di giudizio. Proprio quest’opera, costruita con una narrazione corale, esemplifica il voler dar voce agli ultimi, ai dimenticati. “Fine di un paese” diventa così un racconto per ricordare le nostre radici intrise di fatica, dolore e umanità.

Ora in onda Laser (r) In onda dalle 18:30
Brani Brani in onda Winter 1 / Winter 2 / Winter 3 - Vivaldi's Four Seasons Recomposed - Max Richter; DIR / Chineke! Orchestra; ENS / Elena Urioste; SOL Ore 15:22