Agamennone seduto su una roccia mentre sorregge uno scettro, particolare da un frammento di coperchio di un lekanis attico a figure rosse della cerchia del Pittore dei Meidei, ca. 410-400 a.C., proveniente dalla contrada Santa Lucia a Taranto, attualmente al Museo Archeologico Nazionale di Taranto.
Agamennone seduto su una roccia mentre sorregge uno scettro, particolare da un frammento di coperchio di un lekanis attico a figure rosse della cerchia del Pittore dei Meidei, ca. 410-400 a.C., proveniente dalla contrada Santa Lucia a Taranto, attualmente al Museo Archeologico Nazionale di Taranto. (Wikipedia)

Agamennone e gli altri

di Letizia Bolzani

GERONIMO Filosofia
Martedì 06 settembre 2016 alle 11:35
Replica alle 23:33
Replica sabato 10 settembre 2016 alle 08:35


In replica martedì 1. novembre 2016 alle 11:35, alle 23:33 e sabato 05 novembre alle 09:00

In replica martedì 22 agosto 2017 alle 11:35

 

Sono passati più di tremila anni, eppure le vicende di quegli eroi ci appassionano ancora. E hanno ancora tante cose da dirci. L’ira, l’amore, la sofferenza per gli affetti perduti, la consapevolezza della fragilità umana, la solitudine di fronte al destino. E la possibilità di scegliere come affrontarlo. Le radici della cultura che oggi chiamiamo occidentale si trovano lì, tra le storie di quegli uomini e quelle donne accampati sotto le mura di Troia o dentro la reggia, i cui nomi – Achille, Ulisse, Elena, Ettore, Cassandra...- evocano a tutti noi profonde emozioni. Non è un caso se sono in tanti ad aver attinto all’Iliade la materia per le proprie narrazioni. Un esempio alto e molto interessante, pur nella sua assoluta accessibilità, anche per i non specialisti, è il recente saggio del grecista Giulio Guidorizzi, docente all’Università di Torino, intitolato: "Io Agamennone. Gli eroi di Omero", in cui il condottiero degli Achei è il protagonista del racconto. Un racconto punteggiato da aperture filosofiche e antropologiche su quel mondo antico, per certi versi più vicino al nostro di quanto ci si possa immaginare. Di Agamennone e degli altri eroi ed eroine del mondo antico parleremo in questa puntata con Giulio Guidorizzi.

Ora in onda Notiziario In onda dalle 10:30
Brani Brani in onda Candide. Operette - Michael Sanderling; DIR / Berner Symphonieorchester; ENS Ore 9:41