(iStock)

A Marghera! A Marghera!

di Mariarosa Mancuso

GERONIMO
Libri
Mercoledì 12 settembre 2018 alle 11:35
Replica alle 23:33

“Perciò veniamo bene / nelle fotografie”. Era il titolo del romanzo in versi di Francesco Targhetta, uscito nel 2012: abbiamo aggiunto il trattino per far sentire bene il ritmo. Parlava di precari, che oggi hanno trovato un lavoro fisso. Nell’informatica, uno di loro ha fondato un’azienda, gli altri due ci lavorano. A Marghera, dove nessuno va mai, anche se si trova poco lontano da Venezia. Lì è ambientato “Le vite potenziali”, romanzo non più in versi appena pubblicato da Mondadori.

La letteratura italiana ha raccontato con Paolo Volponi e Goffredo Parise le fabbriche e le grandi aziende. Con il bellissimo romanzo di Francesco Targhetta - classe 1980, nato a Treviso - scopriamo le aziendine nate nei garage.

Ora in onda Rassegna stampa culturale In onda dalle 6:40
Brani Brani in onda Tambourin chinois op. 3 - Maxim Vengerov Ore 6:45