(courtesy theater.winterthur.ch)

Cristina e Marilyn, incontro fatale

Rete Due, venerdì 9 maggio, ore 11:35

GERONIMO Spettacoli
- Venerdì 9 maggio 2014 – ore 11:35
- REPLICA: il giorno stesso alle ore 23.33 e sabato alle ore 22:35
Si intitola “300 grammi di cuore – frammenti nascosti di Marilyn Monroe” lo spettacolo scelto per rappresentare la Svizzera Italiana nel primo Incontro Svizzero dei Teatri, che si terrà a Winterthur dal 22 al 31 maggio. Ed è lo spettacolo voluto e interpretato da Cristina Zamboni, attrice formatasi a Milano con “Quelli di Grock” e attiva da anni in Ticino, anche all’interno di compagnie quali Agorà di Magliaso e Cambusateatro di Locarno. Ma questo spettacolo, allestito con scarsissimi mezzi, che ha sbaragliato compagnie più blasonate, Cristina lo ha fortemente voluto dopo la lettura dei “Fragments” di Marilyn Monroe, e ha chiamato al suo fianco una danzatrice, Elisabetta di Terlizzi, quasi a voler sdoppiare in anima e corpo l’icona del cinema e donna fragile ma straordinaria che fu la bionda Marilyn. Ne parliamo con Cristina Zamboni e con due membri della giuria chiamata a selezionare i sette spettacoli svizzeri su un numero di circa 200 produzioni, Pierre Lepori e Giorgio Thoeni.
 
Brani Brani in onda CONCERTO.CH - 12.11 - 1 - Quintetto con pianoforte, in do maggiore - Andrey Baranov; SOL Ore 9:38