Giotto, Sogno delle armi, Assisi, Basilica superiore
Giotto, Sogno delle armi, Assisi, Basilica superiore (Wikipedia)

San Francesco alle crociate

con Chiara Frugoni

Geronimo Storia
Lunedì 31 agosto 2015 alle 11:35
Replica domenica 06 settembre alle 08:35

 

L’atmosfera ideologica che accompagnò la prima crociata, proclamata nel 1095 da papa Urbano II contro i musulmani, allora chiamati saraceni, per certi aspetti sembra ricordare quella attuale. Sono molti i commentatori che leggono la situazione attuale come un confronto senza quartiere tra mondo occidentale – magari cristiano – e mondo musulmano. Una visione pericolosa, che anche novecento anni fa non fece l’unanimità.
Un uomo, chiamato Francesco e poi santificato, si oppose alle crociate, quelle vere, mostrando con l’esempio che un'altra strada poteva essere presa.

Le sue scelte ci parlano ancora, nonostante siano passati secoli: Francesco nel 1219 arrivò in Egitto, propri nel bel mezzo di cruenti combattimenti tra crociati e saraceni.

E fece una cosa straordinaria: invece di fermarsi nell’accampamento dei crociati passò oltre e andò a parlare con il nemico. Chiara Frugoni, storica, una delle massime conoscitrici di San Francesco, ci racconta questa straordinaria avventura. San Francesco alle crociate, con Chiara Frugoni.

Ora in onda Diderot In onda dalle 17:00
Brani Brani in onda Jockey Full Of Bourbon - Tom Waits Ore 17:09