29.06.18 L’epica: Beowulf, Chanson de Roland, Cantar de Mio Cid

Di Piero Boitani Produzione Brigitte Schwarz Roberto Antonini

Sono le radici eroiche dell’Europa medievale, nel mondo scandinavo e tra Francia e Spagna alle prese con il dominio arabo-islamico. I mostri del Male, Grendel e sua madre, sono, nel primo, sconfitti da Beowulf, poi a sua volta ucciso da un drago. Il tradimento di Gano porta al disastro della retroguardia di Carlo Magno a Roncisvalle: i paladini, Olivieri e Rolando, perdono la vita anche dopo che il secondo ha suonato l’olifante per richiamare il re. Il Cantar segue una struttura tripartita: l’esilio, le nozze, l’affronto. Ai motivi dell’epica classica si sostituiscono quelli che provengono dal sostrato germanico dell’Europa, ma ancora c’è, al centro del mondo, la guerra.