(iStock )

Una montagna di memorie

di Claudio Biffi

La montagna è un oggetto plurale e può assumere significati mutevoli nel tempo: luogo orribile, pericoloso e da evitare il Medioevo, la montagna si trasforma nel corso del Settecento in un luogo sublime, da scoprire, da conquistare. Per noi è diventata un’area di svago, di distensione e un ambiente dove poter ritrovare un mondo, alpestre e contadino, che sentiamo di aver perso. Percorrendo le Teche della RSI, il "Granaio della memoria" ritrova questa settima le memorie sonore dei molti volti della montagna.

 

Ora in onda Prima Fila - Concerto jazz In onda dalle 20:00
Brani Brani in onda Cook's Bay - Kenny Barron Trio Ore 19:10