Accogliere chi fugge dalla guerra

con Diana Majocchi Karfik e Daniele Campoli

-“Amate i vostri nemici”: il comandamento di Gesù è paradossale e molto impegnativo. In che modo rispondere oggi a questa difficile chiamata? La meditazione biblica è affidata al pastore riformato Giuseppe La Torre.

-Di fronte al dramma della guerra in Ucraina, la società civile ticinese si attiva per l’accoglienza dei profughi. Con il sostegno della Chiesa evangelica riformata di Lugano, più di un centinaio di donne e bambini sono arrivati nelle ultime settimane, grazie all’iniziativa privata di Diana Majocchi Karfik, una cittadina ticinese di origini ucraine, che ha organizzato viaggi dalla Polonia alla Svizzera. Ascoltiamo la sua testimonianza, insieme a quella del pastore riformato Daniele Campoli.