al microfono di Chiara Fanetti

Roberto Festa (1./5)

al microfono di Chiara Fanetti

Roberto Festa (1./5)

al microfono di Chiara Fanetti

Da lunedì 06 a venerdì 10 luglio 2020 Scrittore, giornalista culturale e di esteri, Roberto Festa è nato a Milano ma ha vissuto per diversi anni a New York, Londra e Amsterdam. Voce nota al nostro pubblico soprattutto per le sue attente analisi sulla società e la cultura statunitense, Roberto Festa conduce anche la trasmissione dei libri di Radio Popolare e scrive, sempre di USA, per il Fatto Quotidiano e per il Venerdì di Repubblica. Con un dottorato in Storia dell’Illuminismo, Roberto Festa ha tra i suoi interessi principali le questioni delle libertà civili, la storia dell’ebraismo, tutto ciò che riguarda gli Stati Uniti e anche il Nord Europa, mentre tra i suoi numerosi viaggi figura in particolare il Medio Oriente, e soprattutto Israele. Anche autore di documentari e di libri, ha pubblicato nel 2017 una raccolta di racconti sull’America di Trump: "L'America del nostro scontento", uscito per Elèuthera. Quando non viaggia per lavoro frequenta volentieri i festival di teatro e di musica classica, tra le sue passioni più grandi.
Ora in onda Notiziario In onda dalle 15:30
Brani Brani in onda Huevos Rancheros - Bobby Matos Ore 13:56