Piccola storia della nuovissima canzone cilena

prima parte, ciclo a cura di Miguel Ángel Cienfuegos e Olivier Bosia

Quando si parla della canzone cilena, a tutti noi vengono in mente Violeta Parra, Victor Jara e gli Inti-Illimani, senza pensare che da quella stagione è ormai passato oltre mezzo secolo. Nel frattempo non è che la musica in Cile si sia fermata, anzi: con la creatività di molti artisti di talento ha saputo rinnovarsi senza rinnegare quella tradizione, anche perché le ingiustizie e le discriminazioni (sociali, economiche, politiche) in quella parte del mondo continuano purtroppo ad essere realtà.

In questo mese di aprile, in cui il popolo cileno sarà chiamato a votare per l’insediamento di una nuova Assemblea Costituente, vi proponiamo le prime due puntate di una piccola serie di trasmissioni dedicate alla nuevísima canción chilena.

Lo facciamo con la passione e le conoscenze di Miguel Ángel Cienfuegos, fondatore e guida dal 1982 del Teatro Paravento di Locarno, che con la sua terra ha sempre mantenuto un legame stretto e appassionato.